tendenze: anche on-line i tappeti patchwork

Moroso, azienda leader nella realizzazione di divani e complementi d’arredo, ha dimostrato grande intuito ad ancitipare le tendenze e scovare le novità di interesse per il pubblico, infatti l’azienda presentò al Salone del Mobile 2009 i tappeti patchwork con grande sorpresa degli operatori del settore.

I tappeti patchwork o vintage sono vecchi tappeti di lana provenienti dalla Turchia e dalla Persia soggetti a una nuova lavorazione. Prima vengono decolorati con l’esposizione al sole, ricomposti con tecniche di cucitura moderna e sottoposti ad un bagno di colore.

In pratica parliamo del recupero di tappeti vecchi, spesso molto usati e consumati e magari anche bucati che vengono sottoposti ad un bagno di colore acido e molto vistoso in cui si intravede il motivo originale del tappeto. L’impiego dei colori e le tonalità è ampio e molto di tendenza, per esempio viola, lilla, verde e azzurro.

Ogni tappeto può essere acquistato per telefono oppure direttamente sul sito www.tappeti.it. Il cliente riceve in pochi secondi un messaggio e-mail automatico di conferma dell’acquisto. Il pagamento può avvenire con carta di credito oppure con bonifico bancario anticipato oppure in contrassegno al corriere alla consegna.

Il cliente dispone di dieci giorni di tempo per chiedere il rimborso. In tal caso provvediamo al rimborso mediante bonifico bancario in seguito alla ricezione della comunicazione nella quale il cliente esercita il diritto di recesso (il termine giuridico per la comune espressione “soddisfatto o rimborsato”).

Altre notizie interessanti:

  1. Nuova tendenza dei tappeti: patchwork colori acidi In poche parole cosa sono i tappeti patchwork in lana fatti di vecchi tappeti persiani e anatolici scoperti da MorosoLeggi...
  2. Anche tappeti moderni su misura e personalizzati I tappeti moderni trattati dalla nostra azienda sono tutti realizzati a mano con diverse tecniche e in diversi paesi. Il...
Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in newsletter