a San Valentino dillo…con un tappeto Swarovski

L’originale festività religiosa prende il nome dal santo e martire cristiano San Valentino da Terni e il tratto più caratteristico della festa di San Valentino è lo scambio di valentine, bigliettini d’amore spesso sagomati nella forma di cuori stilizzati o secondo altri temi tipici della rappresentazione popolare dell’amore romantico.

A partire dal XIX secolo, questa tradizione ha alimentato la produzione industriale e commercializzazione su vasta scala di biglietti d’auguri dedicati a questa ricorrenza. Nel secondo dopoguerra si è diffusa l’abitudine di regalare un diamante alla propria amata.

Dalla moda al design e all’arredamento d’interni, innumerevoli creativi hanno subito l’attrazione elementale verso il conduttore di ogni luce, l’effetto magico della precisione di Swarovski sull’immaginazione di ogni designer.

Il costo della materia prima rende i gli anelli di diamanti particolarmente onerosi e quindi alcune aziende hanno individuato una nicchia favorevole di articoli sostitutivi al diamante, i cristalli Swarovski. Questa azienda boema ha saputo interpretare il cambiamento di gusto dei consumatori in tutto il mondo e offre i cristally Swarovski incastonati in altri oggetti.

Dopo 112 anni, la tecnologia Swarovski ha raggiunto il suo potenziale massimo. La luce del cristallo rifulge oltre la brillantezza: il suo nome è CRYSTALLIZED tm – Swarovski Elements. Il materiale di questa collezione di tappeti annodati a mano in Nepal, in osservanza all’antica arte manifatturiera, consiste esclusivamente di lana cardata e filata a mano da abili maestri in cui vengono incastonati i cristalli Swarovski e certificati CRYSTALLIZED tm – Swarovski Elements.

In occasione di San Valentino, i tappeti Swarovski sono offerti al pubblico in Italia ad un prezzo irripetibile. La collezione di tappeti moderni presenta 4 design realizzati nei colori di tendenza dell’arredamento moderno con tre dimensioni standard. La tecnica di lavorazione artigianale consente il massimo grado di personalizzazione di colori e dimensioni, oltre alla realizzazione di design aggiuntivi per progetti specifici.