Nanimarquina celebra anniversario portando i suoi tappeti in piazza

anniversario-nanimarquinaNormalmente le aziende celebrano l’anniversario o un evento importante con grandi feste, mandando inviti a clienti e amici, invitando la stampa, investendo importanti risorse economiche per fare un gran chiasso e attirare l’attenzione su di sè.

Ancora una volta, l’azienda di design spagnola  incentrata alla creazione e realizzazione di tappeti moderni di qualità, ha mostrato in maniera semplice e concreta  l’applicazione del concetto di creatività al nostro settore. In pratica hanno portato in piazza tutti i loro tappeti, cioè hanno ricoperto una piazza con i loro tappeti e hanno vissuto questo spazio.

Non si tratta di una banale esposizione, tanti tappeti di colori e forme diverse per attirare la curiosità dei passanti e dei media, ma una presentazione originale: i dipendenti dell’azienda hanno pulito la piazza, si vede con chiarezza anche la fondatrice Nani Marquina, i più forzuti hanno portato fuori i tappeti e srotolati, creato dei semplici striscioni di carta appesi ai fili tra gli alberi… apparentemente era improvvisato ma evidentemente hanno pianificato tutto, persino la presenza di bimbi che vanno a correre e giocare sui tappeti, l’intervento dei giornalisti con un’intervista ed un video ad-hoc che riprende tutte le varie fasi.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=kc1jJA_KfVs&feature=relmfu]

Anche i loro prodotti rispondono a questa filosofia: anche i modelli più semplici sono in verità realizzati con la massima cura e attenzione. Infatti è una delle poche aziende che si avvale di diverse lavorazioni per realizzare i tappeti moderni: tappeti annodati a mano per i disegni più sofisticati, tappeti taftati a mano per mettere in risalto i rilievi e le forme irregolari, e recentemente con i tappeti Losanges hanno introdotto anche la lavorazione kilim.

Facciamo anche noi gli auguri a Nani Marquina e ai suoi collaboratori per questi 25 anni di successo e per le caratteristiche dell’azienda Nanimarquina:

  • è una delle poche aziende in Europa ad aver puntato su articoli di qualità
  • l’aspetto creativo è affidato a risorse interne ma si avvale della collaborazione di tanti designer esterni con il risultato di avere un’ampia offerta di stili e gusto
  • non punta sulla produzione di quantità e sulla manodopera economica della Cina, ma ha creato un network di fornitori di qualità in India
  • condivide parte del benessere economico ricevuto dai lavoratori indiani attraverso il progetto Care&Fair per offrire ai figli degli artigiani nuove opportunità